Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Ricordami     Dimenticato Login?   Registrati  

Impatto della Ricerca e opportunità di Implementazione con le Imprese

L’evento del 27-28-29 settembre “Impatto della Ricerca e opportunità di Implementazione con le Imprese” si è concluso da poco, ma le progettualità messe in campo dall’incontro tra ricercatori e aziende cominciano a dare i primi risultati concreti. Rispetto alle Aree di Specializzazione individuate dal bando PON MIUR 2017 - Avviso 1735 (tra le quali Agrifood, Salute, Smart Secure and Inclusive Communities, Tecnologie per gli Ambienti di Vita), le compagini aggregate ai tavoli Smart Secure and Inclusive Communities e Tecnologie per gli Ambienti di Vita hanno infatti iniziato l’elaborazione dei progetti da candidare.


Il tavolo Smart, Secure and Inclusive Communities ha ragionato sulle opportunità offerte dalle proprie competenze specifiche in relazione ai possibili approcci di mercato, con particolare riferimento al cambiamento dello stile di vita dell’età geriatrica.
I partecipanti al tavolo Tecnologie per gli Ambienti di Vita hanno definito ambiti di ricerca comuni, da cui sono risultati argomenti di interesse per le imprese che costituiranno la base per la presentazione del progetto, con attenzione alle soluzioni tecnologiche, quali piattaforme ICT finalizzate, tra le altre cose, allo screening, all’assessment e all’intervento sull’anziano fragile.


I report dei tavoli di lavoro sono disponibili sulla pagina dedicata all’evento.


Il lavoro congiunto dei ricercatori e delle imprese provenienti da tutto il Paese rappresenta il primo passo verso una prospettiva di collaborazione interregionale a cui il Network #hackUniTO for Ageing è proteso sin dalla sua nascita, anche grazie alla partecipazione attiva dei Cluster nazionali. Le opportunità che derivano dai nuovi progetti di #hackUniTO for Ageing, in piena e attiva collaborazione con il mondo imprenditoriale, costituiscono un ulteriore contributo alla definizione di politiche, prodotti e servizi a favore della popolazione che invecchia.