Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    Ricordami     Dimenticato Login?   Registrati  

Prossimamente, #hU4A in trasferta

Proseguono le iniziative di #hackUniTO for Ageing oltre i confini del Piemonte.

Il progetto ha ottenuto il patrocinio del cluster e-Living della regione Marche, in ragione dell’interesse comune per le tematiche dell’innovazione e del rapporto con il territorio, specificamente legate alle tecnologie per l’Ambient Intelligence e l’Ambient Assisted Living.
Gli obiettivi del cluster includono lo sviluppo di strategie per garantire ai soggetti fragili condizioni di sicurezza e benessere, con particolare riguardo alla loro inclusione e all’ecosostenibilità, attraverso l’applicazione di conoscenze e tecnologie per gli ambienti di vita, portando alla realizzazione di infrastrutture e prodotti innovativi. Impegnato a incrementare la competitività delle imprese marchigiane tramite il trasferimento dell’innovazione e la cooperazione, il partenariato e-Living comprende Università, Istituti di Ricerca e aziende che potranno fin da ora applicare il modello di rete promosso da  #hackUniTO for Ageing.
Un primo contatto con la regione Marche si è consolidato in occasione dell’evento del 24 febbraio, “Percorsi per il matching tra ricerca, enti e imprese”, con la partecipazione del Prof. Sauro Longhi, Rettore dell’Università Politecnica delle Marche, e della Dott.ssa Elisa Acampora, a capo del Servizio Innovazione e del Trasferimento Tecnologico presso lo stesso Ateneo. Per loro tramite, #hackUniTO for Ageing è entrato in contatto con il cluster e-Living, riconoscendo immediatamente la sinergia che lega gli interessi delle rispettive iniziative.
Altre news all’orizzonte: continuate a seguirci su hu4a.it!